Tutti i progetti

Via della Repubblica Pisana, Marina di Pisa

In breve

IndirizzoVIA DELLA REPUBBLICA PISANA 56, PISA
Tipo di interventoManutenzione straordinaria
Anno di realizzazione2014
Durata intervento12 mesi

Interventi

Cartongesso Copertura tetto Facciata esterna frazionamento Impianto elettrico impianto termo - idraulico Infissi e serramenti Interior design Opere murarie Pavimentazione Porte interne Tinteggiatura

Descrizione

Appartamento lungomare
Il litorale pisano è stato protagonista negli ultimi anni di un intenso intervento di riqualificazione urbana volto ad attirare il turismo nazionale e internazionale. A seguito di una ricerca accurata abbiamo selezionato un immobile in questa zona in forte espansione che fosse interessante dal punto di vista della valorizzazione dell’investimento.
Obiettivo dell’intervento era far tornare all’antico splendore una villa in stile Liberty affacciata sul lungomare di Marina di Pisa in Via Della Repubblica Pisana, ricavando dall’immobile 4 appartamenti indipendenti dotati di posti auto e di una vista unica e mozzafiato sulla costa tirrenica.
L’immobile è costituito da un unico corpo di fabbrica, con solaio di copertura di legno a padiglione e due piani fuori terra, oltre una parte di sottotetto accessibile da un appartamento del piano primo. Rimasto in stato di abbandono per oltre 15 anni, prima del nostro intervento le facciate versavano in condizioni pessime, addirittura prive di intonaco in alcuni punti, con la muratura ormai consumata dal salmastro e priva di malta legante. La copertura in legno priva di guaina impermeabilizzate denotava notevoli infiltrazioni all’interno, dovute probabilmente al degrado ed alla irregolarità del manto di copertura. Infine la parte aggettante necessitava di un rinforzo strutturale, in considerazione del fatto che la fila di pilastri che la sorreggeva era stata attaccata in modo preoccupante dal salmastro.
La ristrutturazione è stata dunque sostanziale, cosi da poter eliminare ogni tipo di infiltrazione e scongiurare future ripercussioni: il manto di copertura del tetto è stato smantellato e ricostruito completamente, l’intonaco delle facciate è stato demolito completamente fino a ritrovare il vivo della muratura per poi realizzare un ciclo di intonaco antiumido che rendesse traspirante la parete, preservasse e conservasse la facciata a lungo termine anche in condizioni di elevata esposizione agli agenti climatici.

Per quanto riguarda gli interni dello stabile, in tutti i quattro appartamenti sono stati realizzati a nuovo massetti, intonaci, impianti elettrici ed idro-termosanitari. Ogni appartamento è stato ultimato con finiture di pregio come porte in massello tinte a mano, pavimentazioni in parquet, bagni in bisazza e rubinetteria di alto profilo. Tali accorgimenti sono stati fondamentali per la successiva vendita delle unità abitative.