Tutti i progetti

Complesso GreenLife – appartamento n°13, Pisa

In breve

IndirizzoVIA CUPPARI, PISA
Tipo di interventoCOSTRUZIONE DI FABBRICATO CONDOMINIALE CON 14 APPARTAMENTI
Anno di realizzazione2018
Durata intervento18 mesi

Descrizione

L’intervento in oggetto è ubicato  in una zona edilizia di nuova espansione a carattere prevalentemente residenziale, regolata dalla scheda Norma 6.3, Comparto 2, e consiste nella realizzazione un fabbricato di tipo condominiale ubicato all’interno di un’area attestante direttamente sulla Via Cuppari.

Si accede al lotto in oggetto percorrendo la Via Cuppari, dalla quale nasce la viabilità pubblica che conduce al parcheggio pubblico, attraverso il quale si potrà accedere al piazzale condominiale nel quale sono ubicati i posti auto, e, sempre dal piazzale condominiale troveremo l’accesso agli spazi privati, pertinenziali del Piano terreno, oltre all’ ingresso di servizio al fabbricato.

Ogni unità immobiliare del condominio sarà corredata di un’ area riservata al parcheggio realizzata interamente in betonella drenante , secondo le indicazioni dimensionali della Legge 122\89; gli spazi a verde sono verificati dimensionalmente secondo il D.R.T. 230\94.

L’edificio in oggetto, si sviluppa planimetricamente rispettando pienamente i vincoli stabiliti dal Piano Particolareggiato adottato con delibera di C.C. n.87 del 18/11/2004, e sono articolati altimetricamente su 3 livelli, più un piano adibito a servizi ed una porzione di piano interrato adibito a cantinette.

Il comparto oggetto di Piano Attuativo è un’area pianeggiante a bassa densità abitativa sul lato Ovest di un quadrilatero costituito da strade di antico tracciato ( in parte modificato) che ha al centro il cimitero di San Michele.  E’ un residuo delle aree agricole esterne all’abitato urbano, circondato su tre lati da edilizia a carattere intensivo alla quale nell’ultimo decennio si sono aggiunti vari edifici commerciali e per servizi.

L’edificato esistente è diviso in tre gruppi distinti : case coloniche o villini a schiera dell’inizio del novecento, edifici unifamiliari isolati realizzati immediatamente prima dell’entrata in vigore del Piano Regolatore del 1965/72.

Salvo alcuni cortili a servizio degli edifici esistenti (ingressi a comune) ed alcuni piccoli giardini tutta la restante area non edificata è tenuta a orti e campi.

La realizzazione dell’intervento,  darà   oggi la possibilità di ammodernamento  dell’intera area  con interventi  innovativi, sia nell’estetica che nella qualità dei materiali e delle tecnologie, ed  inoltre collegherà le aree residue con il tessuto urbano circostante mediante la realizzazione di un percorso ciclopedonale  che si svilupperà  da Via di Parigi a Via di Cisanello e  saranno realizzate  nuove aree a parcheggio e verde pubblico che oltre a soddisfare abbondantemente gli standard di zona costituiscano un primo inizio alla  previsione di Parco Urbano alle quali sono destinate le aree comprese tra il comparto di progetto e il Cimitero di San Michele.

Si prevede la realizzazione del marciapiede, la realizzazione di percorsi pedonali paralleli e trasversali alla via Cuppari che daranno accesso alle aree a verde retrostanti e formeranno il tracciato iniziale dei sistemi di circolazione del Parco Urbano previsto dal Regolamento Urbanistico. Piccole strade di penetrazione consentiranno l’accesso ai nuovi edifici e ai parcheggi di contestuale utilizzo per la residenza privata e l’utenza del Parco.

Il l fabbricato in oggetto  è composto da 14 unità abitative di varia metratura (si va dal monolocale, al bilocale con o senza giardino, agli appartamenti di 3, 4, 5 vani con possibilità di accedere dal piano secondo direttamente alla terrazza dotata di pergolato ligneo (che potrà essere attrezzata per al vita all’aperto)  , realizzando così una sorta di attico terrazzato,  a corredo di tutte le unità immobiliari ampi terrazzi con possibilità di oscuramento tramite delle strutture scorrevoli tipo brise-soleil,  elemento d’architettura atto a proteggere dal diretto soleggiamento facciate.

Gli appartamenti al piano terreno sono tutti dotati di posto auto e resede esclusivo, con terrazza abitabile per vivere anche all’aperto nei periodi caldi dell’anno.

La zona in cui sarà realizzato l’intervento è una delle più apprezzate e ricercate dal mercato immobiliare della città i quanto direttamente collegata con il Viale delle Piagge (lungarno) e con i maggiori centri commerciali del centro (Esselunga, Mediaword). Il centro può essere comodamente raggiunto anche pedonalmente  e comunque la zona è molto ben servita dai servizi cittadini.

Leggi la testimonianza lasciata dal cliente