Torna al Blog

come fare se hai difficoltà a pagare le rate del mutuo

Categories Guide e consigli

Difficoltà a pagare le rate del mutuo? Esistono delle tutele

Una volta ottenuto il mutuo i problemi non sono di certo finiti, perché nella vita non si sa mai cosa può capitare e non di rado, per varie vicissitudini, ci si può trovare a non riuscire più a far fronte a tutti gli impegni presi. Sappiate che, se ricorrono validi motivi, è possibile sospendere le rate del mutuo, vediamo come.

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) e l’ABI (Associazione bancaria italiana), di comune accordo con le Associazioni dei consumatori, hanno promosso due strumenti diversi, ma complementari, che consentono a tutti coloro che dovessero trovarsi in seria difficoltà nel pagamento delle rate del mutuo di sospenderlo per un certo periodo di tempo. Si tratta del Fondo MEF di Solidarietà per i mutui prima casa e dell’Accordo ABI con le Associazioni dei consumatori (quest’ultimo peraltro riguarda non solo la sospensione dei mutui ipotecari ma anche del credito al consumo).

Possono usufruirne tutti i titolari di un mutuo per l’acquisto della prima casa (chiaramente a patto questa non sia definibile di lusso) che si trovino in situazioni di temporanea difficoltà economica, che siano in qualche misura connessi alla salute, alla perdita del lavoro o anche solo alla riduzione di orario lavorativo e/o di salario.

ll Fondo di Solidarietà del MEF per i mutui prima casa consente la sospensione del pagamento dell’intera rata del mutuo (se non superiore a 250.000 euro) fino a 18 mesi, nei seguenti casi: improvvisa difficoltà economica del mutuatario (con ISEE non superiore a 30.000 euro) dovuta al decesso di uno dei titolari, ad un grave infortunio o alla perdita di lavoro.

Nei casi invece di sospensione del lavoro o riduzione temporanea dell’orario lavorativo, l’Accordo per il credito tra ABI e Associazioni dei consumatori consente la sospensione fino a 12 mesi della sola quota capitale per i mutui ipotecari sull’abitazione principale.

Chi ha i requisiti per ottenere la sospensione del mutuo può rivolgersi direttamente alla propria banca. Mentre per accedere al Fondo di Solidarietà del MEF è prevista la compilazione di un modulo ufficiale, che va comunque sempre presentato in banca ed è reperibile sui siti del Dipartimento del Tesoro, di Consap e di ABI.

Prima di continuare, SCARICA il primo capitolo gratuito del mio libro, per capire come puoi iniziare a fare investimenti a Pisa partendo da ZERO.  Clicca sull’immagine ORA!

15-1024x536 come fare se hai difficoltà a pagare le rate del mutuo